[vc_row full_width=”stretch_row_content_no_spaces” css=”.vc_custom_1554206704802{margin-bottom: 0px !important;padding-top: 300px !important;padding-bottom: 250px !important;background-image: url(https://www.old.centrobonino.it/wp-content/uploads/2019/04/odontoiatria-infantile.jpg?id=913) !important;background-position: center !important;background-repeat: no-repeat !important;background-size: cover !important;}”][vc_column][/vc_column][/vc_row][vc_row full_width=”stretch_row” css=”.vc_custom_1548418484966{margin-bottom: 0px !important;padding-top: 60px !important;padding-bottom: 60px !important;}”][vc_column][boc_heading html_element=”h1″ alignment=”center” color=”#333333″ margin_bottom=”40px”]Odontoiatria Infantile[/boc_heading][vc_column_text]

Il centro odontoiatrico Luca Bonino è amico dei bambini!

L’Odontoiatria Infantile si occupa di prevenzione e terapie odontoiatriche dai primi anni di vita all’adolescenza.
I piccoli pazienti necessitano di un approccio specifico e delicato, nel nostro studio dedichiamo ai bambini un’attenzione particolare per evitare che nasca in loro la “paura del dentista”.

Sarebbe meglio evitare che i bambini conoscano il dentista quando c’è una emergenza in corso (mal di denti, traumi…): l’ideale è fare una prima visita conoscitiva intorno ai 3 anni di età.
In questa occasione si esegue una semplice ispezione della bocca del bambino, che ha però la possibilità di familiarizzare con l’ambiente dello studio e instaurare un rapporto di fiducia nei confronti del dentista.
La prevenzione è fondamentale: I genitori vengono informati sulle corrette misure di igiene orale per i bambini che, insieme a salutari abitudini alimentari, permettono di salvaguardare la salute dei denti.

Nel nostro studio insegniamo ai bambini e ai genitori il corretto utilizzo dello spazzolino per la rimozione della placca batterica e le regole di prevenzione, verificando progressivamente lo stato di salute di denti e gengive.

Dopo la prima visita, il rapporto con il dentista continua con visite di controllo periodiche una volta all’anno con lo scopo di monitorare lo sviluppo armonico della bocca e dei denti e mantenere un rapporto di fiducia.
Lavoriamo in stretta collaborazione con altri colleghi che si occupano della salute del bambino: pediatri, logopedisti, otorinolaringoiatri, osteopati e ogni altro professionista che segue patologie proprie dell’infanzia.

[/vc_column_text][/vc_column][/vc_row][vc_row full_width=”stretch_row” bg_type=”image” bg_image_new=”563″ bg_image_repeat=”no-repeat” parallax_content=”parallax_content_value” parallax_content_sense=”70″ css=”.vc_custom_1548431930497{margin-bottom: 0px !important;border-top-width: 1px !important;border-bottom-width: 1px !important;padding-top: 120px !important;padding-bottom: 120px !important;border-top-color: #e8e8e8 !important;border-top-style: solid !important;border-bottom-color: #e8e8e8 !important;border-bottom-style: solid !important;}”][vc_column css=”.vc_custom_1548432025993{padding-top: 40px !important;padding-right: 40px !important;padding-bottom: 40px !important;padding-left: 40px !important;background-color: rgba(255,255,255,0.7) !important;*background-color: rgb(255,255,255) !important;}”][vc_column_text]

I denti da latte si devono curare?

I denti da latte terminano di erompere nei bambini a circa due anni. Eventuali carie possono iniziare già a quest’età, causando dolore e ascessi. Le infezioni o la perdita precoce dei denti da latte possono causare importanti problemi ai futuri denti permanenti, che devono ancora erompere.
E’ fondamentale quindi individuare il prima possibile eventuali carie: piccole lesioni possono essere curate in modo assolutamente indolore.
Le cure precoci consentono ai bambini di ritornare a mangiare senza alcun fastidio.

Cos’è la sigillatura?

I primi molari permanenti (ovvero denti che non si cambiano e rimangono in bocca per tutta la vita) escono intorno ai sei anni dietro i denti da latte: per questo motivo sono più difficili da pulire e spesso vengono dimenticati e trascurati. Quasi tutti gli adulti hanno dei molari cariati o curati, ma pochi sanno che i problemi nascono quando si è ancora bambini!

La sigillatura dei molari permanenti rappresenta una valida strategia difensiva contro la carie ed è attuabile, laddove necessario, anche sui denti da latte. I molari sono i denti maggiormente esposti al rischio di lesioni cariose precoci, l’applicazione di una resina speciale lungo i solchi masticatori permette di proteggere lo smalto e mantenerli sani a lungo.

[/vc_column_text][/vc_column][/vc_row][vc_row full_width=”stretch_row” bg_type=”image” bg_image_new=”563″ bg_image_repeat=”no-repeat” parallax_content=”parallax_content_value” parallax_content_sense=”70″ css=”.vc_custom_1548431930497{margin-bottom: 0px !important;border-top-width: 1px !important;border-bottom-width: 1px !important;padding-top: 120px !important;padding-bottom: 120px !important;border-top-color: #e8e8e8 !important;border-top-style: solid !important;border-bottom-color: #e8e8e8 !important;border-bottom-style: solid !important;}”][vc_column css=”.vc_custom_1548432025993{padding-top: 40px !important;padding-right: 40px !important;padding-bottom: 40px !important;padding-left: 40px !important;background-color: rgba(255,255,255,0.7) !important;*background-color: rgb(255,255,255) !important;}”][vc_column_text]ATTENZIONE ALLE ABITUDINI VIZIATE!

Una visita precoce permette di intercettare quelle abitudini viziate tipo: somministrazione di sostanze zuccherate tipo dulcerin per “tranquillizzare” i bambini
_uso del ciuccio con forma o dimensioni errate
_uso del ciuccio oltre i 3 anni
_succhiamento del dito

Queste “cattive” abitudini, nel tempo, possono provocare o peggiorare anomalie di sviluppo della bocca e dei denti dei bambini, influendo in modo errato sulla crescita delle ossa.

ORTODONZIA INTERCETTIVA

Alcune anomalie dei denti (spesso ereditarie) o abitudini viziate (tipo succhiare il pollice o il ciuccio oltre una certa età) impediscono uno sviluppo armonico della bocca. Per la diagnosi precoce è consigliabile effettuare il primo controllo ortodontico ai bambini intorno ai 6 anni.
L’ortodonzia intercettiva rieduca le funzioni alterate che determinano una crescita scorretta e predispone lo spazio necessario per l’eruzione di tutti i denti: consentendo di evitare
I lunghi e tradizionali trattamenti ortodontici in età adolescienziale possono essere evitati o eseguiti in modo minimamente invasivo, evitando il ricorso a estrazioni di denti permanenti o interventi chirurgici.[/vc_column_text][/vc_column][/vc_row][vc_row full_width=”stretch_row” css=”.vc_custom_1548431869185{margin-bottom: 0px !important;padding-top: 90px !important;padding-bottom: 90px !important;}”][vc_column][boc_img_gallery columns=”4″ spacing=”no_spacing” img_hover_effect=”2″ show_hover_overlay=”yes” image_ids=”463,467,469,464″][/vc_column][/vc_row][vc_row full_width=”stretch_row” css=”.vc_custom_1625828492356{margin-bottom: 0px !important;padding-top: 60px !important;padding-bottom: 60px !important;background-color: #ee7719 !important;background-position: center !important;background-repeat: no-repeat !important;background-size: cover !important;}”][vc_column][vc_widget_sidebar sidebar_id=”subfooter1″][/vc_column][/vc_row]

Comments are closed.